Meteo Laveno

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ottica col Laser

Atri argomenti

Laser He - Ne (Elio - Neon)

Laser in dotazione al laboratorio di Fisica del
Liceo di Luino.

Lunghezza d'onda

0,6328 µm

Modo del fascio

 TEM00

Potenza d'uscita

 >= 1mW; circa 0,3 mW in modulazione

Polarizzazione

 casuale

Diametro del fascio

 circa 0,7 mm.

Divergenza del fascio

 circa 1,2 mrad

Rumore di fondo (tra 1 e 100 KHz)

meno dello 0,5 %

Impedenza dell'ingresso per modulazione

 circa 8 Ω a 1 KHz

Tensione di modulazione

frequenza audio

Fattore di modulazione

 2,5 % a 1 KHz con tensione di modulazione di 4 V p.p.

Temperatura di funzionamento

 10 - 40 °C

Alimentazione

 220 Volt

Durata media del tubo

circa 10.000 ore di funzionamento

Avvertenze: bisogna evitare che la luce del laser giunga anche accidentalmente entro gli occhi (in modo diretto): la retina potrebbe soffrirne per l'elevata energia per unità di superficie che riceverebbe dal fascio. Inoltre, data l'elevata tensione fornita dall'alimentatore interno, l'apparecchio non deve essere mantenuto acceso quando il coperchio del contenitore non è in sede per evitare scariche elettriche all'operatore.   

                                                                                                                             

Si usa il laser in alcuni esperimenti di ottica pechè emette una luce monocromatica e coerente  e pertanto è più facile "vedere" fenomeni come l'interferenza o diffrazione ciò che non è possibile ( salvo determinate situazioni) con la luce "bianca" (sole o normali lampadine).
Altra proprietà è mantenere il fascio di luce con lo stesso "diametro" anche per diversi metri.

Coerenza significa avere la stessa fase (come nel moto armonico)
Monocromatica significa della stessa lunghezza d'onda

(la luce bianca ha diverse lunghezze d'onda che corrispondono alle diverse tonalità di colori)

Altre caratteristiche:

Il kit comprende:

  •    6 diapositive da 1 a 6 fenditure, ogni fenditura ha una larghezza di 0,06 mm. e sono separate da 0,20 mm.

  •    1 diapositiva di diffrazione con 80 linee per mm.

  •    1 diapositiva  di diffrazione con 300 linee per mm.

  •    1 diapositiva con un ostacolo

  •    1 diapositiva con doppio ostacolo

  •    1 diapositiva con un reticolo da 300 righe

  •    1 diapositiva con diversi fori di vario diametro (1,0 - 0,60 - 0,40 - 0,30 mm.)

  •    1 diapositiva con ologramma (scacchi)

  •    2 diapositive polaroid



 
 
 

Diffrazione
(raggio attraverso una fenditura)

 

Visione di ologramma, lasciando perdere la distorsione sulla destra, si distinguono bene tre pezzi di scacchi, Re, Regina e un cavallo. (clicca sulla foto per ingrandire)


Diffrazione
(attraverso una doppia fenditura)

 
 

questo ologramma è stato "creato" fotografando gli oggetti con la luce di un laser, e si può vedere solo se la diapositiva viene illuminata dalla stessa luce avente la stessa frequenza.

Torna ai contenuti | Torna al menu